Novità! Abbracci della Buonanotte in diretta

abbracci diretta 3

Da lunedì 13 a sabato 18 aprile ci cimentiamo in una settimana di DIRETTA FACEBOOK, leggendo LE VITE DI ADA, scritto da Marco Piccarreda e Gaia Formenti, arricchito dalle illustrazioni di Sarah Mazzetti - da poco edito da Topipittori.

Il libro è diviso in 6 capitoli (più uno breve finale) che verranno letti singolarmente e animati da Nadia Milani; così racconteremo in una settimana un'unica favola a più voci, un capitolo ogni sera!

Una lettura INTERATTIVA per tutti voi: il bello della diretta è che tutti potrete commentare e avere risposte alle vostre domande direttamente alla fine della storia.

Chissà chi leggerà per voi questa sera... Scopriamolo insieme, qualche minuto prima delle 21.00.

La vostra presenza è fondamentale per INTERAGIRE CON NOI! Aspettiamo i vostri commenti e saluti! 😉

COME GUARDARE UNA DIRETTA FACEBOOK
① Collegati alla nostra pagina Teatro del Buratto qualche minuto prima delle 21.00
② Se non vedi subito la diretta ricarica la pagina
③ La diretta è il primo post della pagina
④ segui la diretta e scrivi i tuoi commenti alla storia

Un appuntamento speciale, di incontro tra noi e voi!

Se te lo sei perso...non c'è problema CLICCA sull'immagine e goditi la storia:

1 instagram Le vite di ada2 2 instagram Le vite di ada seconda 3 instagram Le vite di ada terza 4 instagram Le vite di ada quarta 5 instagram Le vite di ada quinta 6 instagram Le vite di ada sesta 

 

VI RICORDIAMO come donare | Emergenza Covid-19 - Unità Neonatale

 

 

Abbracci della Buona Notte

banner orizzontale

Tutte le sere, dal lunedì al venerdì alle 21.00 in punto,
pubblichiamo sulla nostra pagina Facebook un nuovo appuntamento con
gli ABBRACCI DELLA BUONANOTTE.

Un nostro attore leggerà una storia direttamente da casa sua a casa vostra!
Potete interagire con noi inviando disegni via mail, commentando e lasciando pensieri e saluti.

Alla fine di ogni Abbraccio potrete mandarci un disegno della storia che avrete appena ascoltato all'indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e noi li pubblicheremo sulla nostra bacheca Facebook! Oppure con l'aiuto della mamma e del papà potrete lasciarci un pensiero, un commento, un saluto direttamente sotto il video pubblicato, sarà una gioia per noi potervi rispondere e rimanere in contatto con voi nell'attesa di potervi, finalmente, abbracciare di nuovo!

E il weekend?
Pubblichiamo ogni SABATO in una rubrica intitolata ABBRACCI DISEGNATI tutti i vostri disegni della settimana e la DOMENICA c'è la nuova rubrica C’ERA UNA VOLTA… TANTO TEMPO FA! alle 16.30, dove potrete vedere frammenti di spettacoli storici per ragazzi del Teatro del Buratto.

dona2



Vi chiediamo che questa vostra attenzione
possa trasformarsi in  qualcosa di più concreto a sostegno di chi sta operando e aiutando tutto noi: vi proponiamo di voler abbinare alla vostra visione una donazione rivolta ad una RACCOLTA FONDI di beneficenza, con donazione libera e volontaria, per un ente ospedaliero milanese  tra i tanti in  prima linea - che riteniamo più consonante con la nostra e vostra  attenzione all’ infanzia, che è  l’Ospedale dei Bambini di Milano  -  Buzzi.

Per ogni storia pubblicata su Facebook ci sarà l’opportunità di donare direttamente all’ospedale. Ci piace pensare che sia un gesto concreto da bambino a bambino!

Scopri come donare | Emergenza Covid-19 - Unità Neonatale


 

 

per rivedere youtube

Informazioni e Rimborsi

   IORESTOACASA

Come ben sapete, qualcosa di molto più grande di noi ci ha colpiti tutti.

La richiesta di rimborso di abbonamenti o biglietti per gli spettacoli annullati, è un vostro diritto. Ci sentiamo però di fare un piccolo appello a voi, al nostro pubblico: queste settimane di chiusura forzata delle attività stanno pesando moltissimo sulle economie del nostro settore, quello dello spettacolo dal vivo.

Il Teatro del Buratto ne risente come tutti, ma forse di più.
Come sapete, lavoriamo per i bambini e con i bambini. Per questo abbiamo visto calare il sipario improvvisamente non solo sulle rassegne per le famiglie, ma anche sui tantissimi appuntamenti di Teatro Scuola nelle nostre sedi e nelle sale di tutta Italia.

Ecco perchè, come stanno facendo tanti nostri colleghi, vi chiediamo di prendere in considerazione l’idea di rinunciare al rimborso di biglietti e abbonamenti persostenere il nostro teatro. Per noi sarebbe un gesto importante e significativo in un momento di estrema difficoltà.

 

T B MUNARI new   teatro verdi     Bi la Fabbrica del Gioco e delle Arti

 

  • 1
  • 2