SAXPIANOVIOLIN. Progetto nuovi territori sonori

Teatro Verdi
Data: Mercoledì 17 Aprile 2019 20:30

Luogo: Teatro Verdi

 

Insolito connubio quello che questa sera affianca alla profondità introspettiva della tastiera e al sound penetrante ed evocativo del sax la poetica espressività del violino: un incontro che unisce il rigore di una solida formazione classica con l’amore profondo per le contaminazioni e le sperimentazioni attraverso diversi linguaggi sonori, dalle sofisticate improvvisazioni del grande sassofonista Mario Marzi alle più originali composizioni del pianista Antonio Cocomazzi (ospite d’onore con Marzi) alle incursioni ora sommesse ora energiche della violinista Giovanna Polacco.

Dice il compositore Cocomazzi, autore di alcuni dei brani in programma raccolti nel suo ultimo CD Restart: “Dopo circa dieci anni spesi fra didattica e uno scrivere a singhiozzo fatto di partiture abbozzate e appunti sparsi, mi è sembrato con i miei ultimi lavori di riuscire a fissare le costanti della mia scrittura e della mia cifra stilistica”.

Questi suoi pezzi, alcuni dei quali in prima esecuzione assoluta, sono qui proposti in alternanza a quelli di altri assai celebri compositori. Tutti di formazione rigorosamente classica e tutti, con le sole eccezioni di De Falla e Rautavaara, tuttora viventi e in piena attività.

PROGRAMMA

Richard Galliano (1950)

Viaggio, versione per violino, sax, pianoforte

Antonio Cocomazzi (1973)

Sonatax* , Duo sax baritono e soprano, pianoforte

Respiro*, Duo sax soprano, pianoforte 

Elena Kats-Chernin (1957)

Da Still Life: Forceful & energetic, per violino, pianoforte

Antonio Cocomazzi (1973)

Restart*, Duo sax soprano, pianoforte             

Manuel De Falla (1876-1946)

Berceuse , per violino, pianoforte

Antonio Cocomazzi (1973)

Verso dove, Duo sax baritono, pianoforte

Giovanni Sollima (1962)

Yafù, versione per sax, violino, pianoforte

Keith Jarrett (1945)

Dance per violino e pianoforte 

Egberto Gismonti (1947)

Palhaço, versione per violino, sax, pianoforte  

Eino Juhani Rautavaara (1928-2016)

West 23rd Street, N.Y. per violino, pianoforte                    

Antonio Cocomazzi (1973)

Metropoli per sax , pianoforte

Canto agreste per sax, pianoforte

Tavolata per sax, violino, pianoforte                           

                       

* Prima esecuzione assoluta

INTERPRETI

 

Giovanna Polacco, violino

Mario Marzi, sassofoni

Antonio Cocomazzi, pianoforte

 

 

Telefono
02.6880038
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Luogo
Via Pastrengo 16

 

Altre date


  • Mercoledì 17 Aprile 2019 20:30

Powered by iCagenda